NEWS

31/08/2018 10:44

I rapprensentanti italiani a TRYON 2018

WEG 2018

Ufficializzati i nomi degli Azzurri

©FISE

Fonte: FISE

Giovedì 30 agosto 2018 presso la sede dell’8° Reggimento Lancieri di Montebello di Roma sono state ufficialmente presentate le squadre italiane che saranno impegnate dall'11 al 23 settembre nei prossimi FEI World Equestrian Games™ di Tryon in North Carolina (USA).

 

L’Italia sarà presente a Tryon in sette delle otto discipline previste al mondiale: salto ostacoli, completo, dressage, paradressage, endurance, reining e volteggio. Assenti solo gli attacchi. Le squadre, eccetto nella disciplina del dressage dove ci saranno due binomi a titolo individuale, sono dunque pronte alla partenza nella seguente formazione:

SALTO OSTACOLI

Il selezionatore Duccio Bartalucci ha predisposto una short list di sette binomi

I cinque componenti della squadra che rappresenterà l’Italia ai Campionati mondiali sarà ufficializzata il 10 settembre, data di scadenza delle iscrizioni definitive. Sulla short list:

Luca Marziani & Tokyo du Soleil

Aviere scelto Lorenzo De Luca con tre cavalli disponibili: Ensor de Litrange, Ironice Horta e Halifax vh Kluizebos

Carabiniere scelto Emanuele Gaudiano & Chalou

Piergiorgio Bucci & Diesel GP du Bois Madame

Appuntato scelto Bruno Chimirri & Tower Mouche

L’aviere scelto Giulia Martinengo su Verdine Sz resta a disposizione fino alla data delle iscrizioni definitive.

Non si potrà contare sul caporal maggiore Alberto Zorzi, per la sopraggiunta indisponibilità di Fair Light Van t Heike.

 

REINING

Tecnico federale Marco Manzi

Pierluigi Chioldo & Gun at The Gate

Manuel Cortesi & Pc Sliderina For Me

Gennaro Lendi & Spat Topsail Bar

Mirco Midili & Arc Sparkle Magnetic

Mirjam Stillo & Ruff Spook

Riserva:

Kelly Zweifel & Dunnit Like A Master

 

VOLTEGGIO

Squadra

Francesco Bortoletto, Silvia Stopazzini, Lorenzo Lupacchini, Greta Giannini, Andrea Bordogna, Yanik Chimirri.

Riserve:

Valeria Tomei, Eloise Cociglio.

 

Individuale maschile

Francesco Bortoletto, Lorenzo Lupacchini, Giovani Bertolaso

 

Individuale femminile

Anna Cavallaro, Silvia Stopazzini

 

Pas de deux

Lorenzo Lupacchini & Silvia Stopazzini

 

Longeur

Laura Carnabuci, Nelson Vidoni

 

PARADRESSAGE

Grado I - Sara Morganti & Royal Delight 

Grado II -  Maurilio Vaccaro & Bonaire van de Mottelhoeve 

Grado III - Francesca Salvadè & Muggel 4 

Grado IV - Federico Lunghi & Laudario 

Riserva:

Grado V - Silvia Ciarrocchi & Royandic 

 

ENDURANCE

Tecnico federale Angela Origgi

Melissa Bisoffi & Sharon de Suleiman

Perrine Campanini & Vega du Clos

Daniele Serioli & Deporto

Carolina Tavassoli Asli & Tara du Barthas

Riserva:

Matteo Tamborini & Zibibbo della Bosana

 

Continueranno la loro preparazione nel caso di un imprevisto ai titolari. 

Stefano Mori & Aechmea della Bosana

Costanza Laliscia & Vino du Barthas.

 

 

COMPLETO

Appuntato scelto Stefano Brecciaroli & Byrnesgrove irst Diamond

Agente Pietro Roman & Barraduff

Agente Pietro Sandei & Rubis de Prere

Arianna Schivo & Quefira de l’Ormeau

Simone Sordi & Amacuzzi

 

Prima riserva:

Carabiniere scelto Mattia Luciani & Leopold K

Seconda riserva:

Clelia Casiraghi & Verdi 

 

DRESSAGE

Pierluigi Sangiorgi & Gelo delle Schiave

Riccardo Sanavio &Glock’s Federleicht

 

Durante l’incontro illustrata la nuova partnership con Cavalleria Toscana, azienda italiana specializzata nella commercializzazione di abbigliamento per l’equitazione. Sarà infatti CT a vestire le nazionali e tutta la delegazione per i FEI World Equestrian Games™ di Tryon (North Carolina) e per gli anni 2019 e 2020.

QUI il comunicato stampa della presentazione della nuova partnership tra FISE e Cavalleria Toscana.

Nella foto: Presidente della FISE Marco Di Paola, i fondatori di Cavalleria Toscana Jonathan Sitzia e Alessandro Ambrosino, il Segretario Generale della FISE, Simone Perillo, il Direttore sportivo delle discipline non olimpiche e selezionatore del settore salto ostacoli, Duccio Bartalucci e una rappresentanza di azzurri, composta dall’aviere capo Luca Marziani (salto ostacoli), appuntato scelto Stefano Brecciaroli (completo), Anna Cavallaro (volteggio) e Francesca Salvadè (paradressage), che hanno indossato in anteprima le nuovissime divise della nazionale.

QUI il comunicato stampa FISE pubblicato dopo la conferenza stampa a Roma.

https://goo.gl/RCJQNx