NEWS

13/09/2018 14:40

TRYON 2018 - GIORNO 1

L’endurance non decolla ai WEG

FEI/MARTIN DOKOUPIL

Tra le polemiche dei giorni scorsi da parte dei groom che si sono visti assegnati delle tende come alloggi, un uragano pronto a colpire la costa orientale degli Stati Uniti e la prova di endurance annullata, l’edizione 2018 dei World Equestrian Games non è iniziata con il piede giusto. L’endurance era la disciplina che doveva aprire ufficialmente i Giochi ma già la partenza è stata un disastro. Alcuni steward hanno dato involontariamente indicazioni sbagliate a certi concorrenti compromettendone la prova dato che si sono persi sul tracciato. Dopo il primo loop e 45 minuti di discussioni, si decide di ricominciare da capo. Per poi fermare tutto in maniera definitiva al terzo loop a causa delle avverse condizioni metereologiche. Le forti piogge hanno infatti causato calore e umidità talmente insopportabili che il Presidente della Giuria ha deciso di cancellare completamente le prove di endurance. Tuttavia ci sarà un’indagine per l’episodio degli steward e il risultato verrà poi reso pubblico dalla FEI. Per quanto riguarda le altre due discipline in programma, a trionfare nel reining è stata la squadra di casa per la quinta volta consecutiva mentre la classifica provvisoria del dressage vede la Germania in testa. Il risultato definitivo verrà stilato dopo la prova di oggi. Grande attenzione ora per l’uragano Florence che potrebbe colpire in qualsiasi momento qualsiasi parte della costa orientale degli Stati Uniti.

 

Maira Mohamed