NEWS

04/09/2019 14:42

Press release

SPOGA HORSE AWARD

E i vincitori del 2019 sono....!

©spoga horse

Svelati i nomi dei vincitori dell'ambito spoga horse award: martedì 3 settembre è stato assegnato il premio del settore internazionale degli sport equestri nelle categorie sostenibilità / CSR e innovazione. L'ultima giornata di fiera è culminata nell'annuncio dei vincitori. Oltre al giudizio della giuria di esperti anche il voto degli operatori ha determinato la scelta dei vincitori. I prodotti in nomination erano stati esposti nell'ambito della mostra dello spoga horse award per l'intera durata della fiera e nell''Innovation Pitch' tutte le aziende in nomination avevano potuto presentare dal vivo le proprie proposte a giuria e operatori. L'award è stato assegnato per la diciannovesima volta da Koelnmesse in collaborazione con la rivista specializzata equitrends. 

Nella categoria sostenibilità / CSR lo spoga horse award premia una gestione responsabile della natura e delle nostre risorse. La varietà delle candidature dimostra l'importanza di questo tema per un settore strettamente connesso alla natura. I giurati e i visitatori specializzati sono stati concordi nell'assegnare il primo posto in questa categoria a GT Concept per la sua sella in sughero. Secondo la giuria la produzione ubicata in Europa e l'utilizzo del sughero, materia prima rinnovabile, evidenziano un approccio interessante e sostenibile. Inoltre la sella è leggera ed esteticamente molto bella; la durevolezza del materiale deve tuttavia ancora essere confermata nella pratica. Il secondo posto è andato a Freejump Systems per le sue scarpe e ghette vegane. Anche in questo caso sono risultati vincenti l'utilizzo di un materiale rinnovabile, sempre il sughero, e la realizzazione esteticamente valida. Inoltre la richiesta di questi materiali da parte dei clienti è in crescita; la giuria si auspica tuttavia un’ulteriore riduzione della percentuale di plastica.

Nell'ambita categoria innovazione quest'anno lo spoga horse award è andato ad Albert Kerbl per Goleygo. Il prodotto ha conquistato sia la giuria che gli operatori; per la giuria il sistema di chiusura costituisce una novità finora inedita che oltretutto nei primi test pratici ha fornito buoni risultati. La chiusura risulta solida e consente un'apertura sicura, anche in trazione, ed è innovativa e pratica. In seconda posizione si è piazzata HKM con la giacca Comfort Temperature. Nelle giornate invernali i fantini soffrono il freddo e grazie al powerbank integrato e agli elementi riscaldanti questa giacca si rivela un valido aiuto, tenendo al caldo il busto addirittura per quattro ore. La giuria ritiene che questa giacca sia sicuramente matura per il mercato.