NEWS

29/07/2019 10:41

Comunicato Stampa FISE

LONGINES FEI JUMPING NATIONS CUP™ 2019

Gli azzurri

©FEI/Liz Gregg

Stupenda Italia a Hickstead in Gran Bretagna. È arrivato oggi, venerdì 26 luglio, per gli azzurri un bellissimo terzo posto nella FEI Nations Cup™ di salto ostacoli, terza tappa qualificante per i nostri nel circuito di Coppa delle nazioni Europa Divisione 1. Terza Coppa delle Nazioni e terzo podio per l’Italia. Dopo il secondo posto ottenuto a San Gallo, il terzo di Falsterbo arriva, dunque, un altro risultato davvero positivo per il Team Italia agli ordini del capo equipe e selezionatore della nazionale Duccio Bartalucci. 

A metter la firma su questo importante risultato sono stati l’appuntato scelto Massimo Grossato sull’italiano Lazzaro delle Schiave (4/0); Riccardo Pisani su Chaclot (0/4); Piergiorgio Bucci su Driandria (4/4) e un sensazionale Bruno Chimirri su Tower Mouche (1/1), migliore in campo con due percorsi senza errori.

Tutte e quattro le prestazioni sono state fondamentali per raggiungere il risultato di oggi. Determinante il doppio netto, (seppur con una lieve infrazone al tempo in ognuna delle due manche), dell’appuntato scelto Chimirri, chiamato in causa per sostituire Gianni Govoni, a seguito di un infortunio al suo Antonio. Il Team Italia, ultimo delle otto squadre a entrare in campo, ha concluso, dunque, la gara con un totale di 10 penalità. Vittoria per la Svezia, che ha chiuso con 4, seconda l’Irlanda con 8. Seguono, dopo l’Italia, dal quarto all’ottavo posto nell’ordine: Belgio (16), Stati Uniti (20), Brasile (21), Germania (21) e Gran Bretagna (28). 

Un momento magico per il salto ostacoli azzurro. L’Italia a Hickstead ha guadagnato altri 80 punti, utili ai fini della classifica generale della massima divisione europea. Con questo terzo posto l’Italia occupa al momento, con un totale di 250 punti, la quinta posizione della graduatoria insieme all’Irlanda, ma all’Italia resta ancora un’altra tappa qualificante, quella di Dublino, tra due settimane. Oltre agli azzurri in Irlanda andranno a caccia di punti anche la squadra di casa, la Svizzera, l’Olanda, la Gran Bretagna e la Svezia. La classifica provvisoria di 1^ divisione vede al comando la Francia (320; 1^), seguita a ruota da Belgio (315; 2°), Svizzera (270; 3^), Svezia (260; 4^), Italia e Irlanda (250; 5° ex), Germania (245; 7^), Olanda (200; 8^), Austria (190; 9^) e Gran Bretagna (165; 10^). Alla finale del circuito – che ricordiamo garantirà un posto per Tokyo 2020 alla squadra meglio classificata di quelle a cui manca ancora la qualifica a cinque cerchi – prenderanno parte le prime sette squadre in graduatoria dopo l’ultimo appuntamento di Dublino. 

 

Classifica FEI Nations Cup© Hickstead

 

Classifica provvisoria FEI Nations Cup© 2019 (Europa Divisione 1)