NEWS

09/07/2018 16:31

IL FARAONE A PARIGI

Sameh El Dahan sbaraglia tutti e trionfa nel decimo leg LGCT

ClassHorseTV

A sorpresa, a risuonare sotto la Tour Eiffel dopo il decimo leg di LGCT è stato l’inno egiziano grazie alla straordinaria performance di Sameh el Dahan. Undici i cavalieri che riescono ad accedere al jump off e qui il primo a imporre il tempo da battere è Bertram Allen che in sella a Molly Malone chiude un fantastico netto in 36.86 secondi. Un tempo che rimane imbattibile per molto tempo, fino all’entrata del penultimo cavaliere, Sameh El Dahan appunto che in sella alla sua fedele Suma’s Zorro riesce a essere più veloce del rider irlandese. Lo batte di poco, 36.32 è infatti il suo tempo, ma nel salto ostacoli anche i millesimi di secondo possono fare una grande differenza. E in questo caso portano alla vittoria il cavaliere egiziano dato che Peder Fredricson, sceso in campo dopo di lui, chiude in 38.44 secondi. Una vittoria importantissima che tra l’altro permette a Sameh el Dahan l’accesso ai prestigiosi playoff di Dicembre a Praga a cui accedono solamente i migliori del circuito. E tra loro ci sarà quindi anche un Faraone. 

 

Maira Mohamed