NEWS

27/06/2019 15:11

GUIDA DEL CAVALIERE 2019

Clubs, aziende, servizi

ClassHorseTV

Quando si apre la GUIDA DEL CAVALIERE, la prima cosa che appare è l’indice “annegato” in un particolare della “Battaglia di Scannagallo” di Giorgio Vasari, esposta a Firenze. Il particolare fa intravedere una bandiera verde la quale riporta la scritta “Cerca Trova”.

 

Pare che Vasari abbia realizzato l’affresco nascondendo i resti del famoso quadro di Leonardo Da Vinci “La battaglia di Anghiari” (ricordiamo a questo punto che nel 2019 Leonardo Da Vinci è ancora una volta al centro delle attenzioni in quanto si celebra in tutto il mondo il 500esimo anniversario della sua morte) coprendolo infatti con un nuovo intonaco o una nuova parete.

 

Vasari quindi ha voluto dare un indizio per avvertire? Ricerche condotte non sono ancora riusciti a sciogliere il mistero.

 

 La GUIDA DEL CAVALIERE invece non lascia niente all’immaginazione.

 

Il giornalista Paolo Manili, conosciuto in tutto il paese per i suoi preziosi articoli pubblicati sullo storico Lo Sperone, su Cavallo Magazine nonché sul Quotidiano Nazionale - che comprende le testate Il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno -  è autore e curatore di questo prezioso volume, che raccoglie i principali indirizzi del mondo equestre italiano: la GUIDA DEL CAVALIERE.

 

Sotto il patrocinio della FISE la raccolta di indirizzi collegata al mondo equestre elenca associazioni, club e ippodromi, eventi equestri, nonché prodotti collegati ai cavalli come van, impianti, sellerie, alimentazione e lettiere. Ultimo, ma non per importanza, recapiti di maniscalchi, veterinari, e cliniche.

 

La GUIDA DEL CAVALIERE non sarebbe però firmata da Paolo Manili se al suo interno non ci fosse anche qualche sorpresa. Il giornalista, infatti, non rinuncia a fornire qualche “pillola” sulla storia dell’equitazione. Tra le novità della nuova edizione si potranno apprezzare brevi presentazioni delle razze da tiro ed ammirare le foto degli azzurri che hanno riportato i risultati migliori durante il 2018.  Non manca nemmeno qualche proverbio su cavalli e cavalieri.

 

La Guida, un vero e proprio “must have” sarà distribuita negli eventi sportivi di maggiore importanza, nei prossimi Global Champions Tour di Roma, Fieracavalli di Verona e nei principali eventi italiani. Può anche essere richiesta compilando l’apposito form su www.guidadelcavaliere.it.

 

Il sito web della Guida del Cavaliere non è meno interessante del volumetto stampato, comprende qualche indirizzario in più, ad esempio l’elenco Anie degli istruttori federali, e la possibilità di geolocalizzare gran parte dei recapiti. Tutto con un semplice click sullo smartphone.

 

www.guidadelcavaliere.it