NEWS

31/01/2018 15:13

FEI WORLD CUP DRIVING

La finale del 2018 accende le luci da Bordeaux

©FEI/Roland Thunholm

Quest'anno Jumping Bordeaux è ancora una volta pura adrenalina, con in programma due Coppe del mondo, una delle quali rappresenterà la finale della stagione 2017/2018 per i migliori drivers del mondo.

La 17a stagione della FEI World Cup Driving si concluderà questo fine settimana dopo un totale di 7 prove di qualifica che hanno incantato le più prestigiose arene europee a partire da novembre, e sono state decisive per decidere quali sono i migliori sei ad aver meritato di accedere alla battaglia decisiva.

Sotto i riflettori del Salon du Cheval la line-up sarà la seguente: il difensore del titolo, l'australiano Boyd Exell che ha vinto le tappe di  Stoccarda, Stoccolma e Ginevra, lo svizzero Jerome Voutaz, vincitore della Coppa del Mondo 2016, l'olandese IJsbrand Chardon e due dei suoi compatrioti, il campione del mondo del 2013 Koos de Ronde, vincitore a Budapest e Bram Chardon, trionfatore a Mechelen. Il belga Glenn Geerts guadagna un posto nella finale dopo aver concluso al secondo posto due volte e Benjamin Aillaud entrerà in campo grazie ad una wild card.

L'anno scorso Boyd ha conquistato la prestigiosa finale per la settima volta nella sua carriera, ma dopo una stagione difficile con pericolosi rivali alle calcagna, Boyd ha già affilato i coltelli per catturare ancora una volta l'ambito titolo della Coppa del Mondo. Non c’è da perdere un secondo, la prova più avvincente ci terrà con il fiato sospeso domenica dalle 16:35 su Class Horse Tv.

Ma anche il sabato si resta in tema Coppa del Mondo, ma questa volta di salto ostacoli. Sono rimasti solo due round prima del gran finale a Parigi ... uno di questi sarà quello in scena al Jumping Bordeaux.