NEWS

16/09/2019 14:55

CAMPIONATO ITALIANO POLO

Conclusa la sfida nazionale al Roma Polo Club – Vince Pier.Gio.Inves. VAS

©Giuseppe Lupoli

Sui magnifici campi del Roma Polo Club si è concluso domenica 15 settembre il Campionato Italiano di Polo. Dopo 3 giorni di azione, 6 partite giocate che hanno visto combattere 4 Team, la squadra Pier.Gio.Inves – Villa A Sesta, capitanata da Giorgio Cosentino, ha battuto il team di casa, Los Pinguinos - Roma Polo Club nel match finale con 8 gol a 3 e 1/2. Una vittoria, una conferma, in quanto la squadra di Villa a Sesta ha prevalso con vittorie nette fin dalla prima partita di venerdì 13 settembre.

Per il terzo posto si sono scontrati il U.S. Polo Assn. del Los Avellanos Polo Club e la squadra del Milano Polo Club, La Patrona. Sfida che si è conclusa con il 7 a 5 a favore della squadra umbra.

Cala così il sipario sulla 33esima edizione del Campionato Italiano di Polo FISE alla fine del quale il campione in carica, La Nuova Poncia, ha dovuto cedere lo scettro alla squadra di Villa a Sesta composta da Giorgio Cosentino, Giacomo Galantino, che vanta già due medaglie d’oro, Edoardo Ferrari, che ha aggiunto il quinto titolo da campione italiano al suo medagliere, e Goffredo Cutinelli Rendina reduce del terzo titolo.

Curricula sportive promettenti che hanno mantenuto le promesse.

 

RISULTATI

Venerdì 13 settembre

Los Pinguinos - Roma Polo Club batte U.S. Polo Assn. - Los Avellanos Polo Club: 9-1/2 a 2

Pier.Gio. Inves – VAS batte La Patrona - Milano Polo Club: 12 a 1-1/2

 

Sabato 14 settembre

Pier.Gio. Inves - VAS batte U.S. Polo Assn. - Los Avellanos Polo Club: 13 a 1-1/2

Los Pinguinos - Roma Polo Club batte La Patrona - Milano Polo Club: 3-1/2 a 3

 

Domenica 15 settembre

Pier.Gio. Inves - VAS batte Los Pinguinos - Roma Polo Club: 8 a 3-1/2

U.S. Polo Assn. - Los Avellanos Polo Club batte La Patrona - Milano Polo Club: 7 a 5

 

CLASSIFICA FINALE

6 - Pier.Gio. Inves - VAS (HCP 4)

4 - Los Pinguinos - Roma Polo Club (HCP 2)

2 - U.S. Polo Assn. - Los Avellanos Polo Club (HCP 3)

0 - La Patrona - Milano Polo Club (HCP 3)

 

 Cosima von Klebelsberg